martedì 23 febbraio 2016

Telefilm, enjoy #35 - Jessica Jones Prima Stagione

Buongiorno a tutti, miei carissimi prodi. Come va il vostro inizio settimana? Il mio terribile, tra INPS e ASP ieri volevo tornare a casa e rimettermi a dormire per risvegliarmi con qualche buona notizia, ma purtroppo non si può fare, perciò ho studiato e ho completato la seconda serie tv targata Marvel che Netflix ha trasmesso.
COME SEMPRE VI RICORDO CHE I MIEI COMMENTI NON SI RISPARMIANO NEGLI SPOILER, SE NON VOLETE ESSERE INFORMATI SULLA PROGRAMMAZIONE AMERICANA, O NON SIETE ANCORA IN PARI, VI SCONSIGLIO VIVAMENTE DI LEGGERE.



Jessica Jones è la seconda serie tv di Netflix targata Marvel, composta da tredici episodi, narra delle avventure della ex-supereroina Jewel, che dopo il rapimento da parte di un super uomo: Kilgrave, molla il lavoro di supereroe e si stabilisce a Hell's Kitchen in cui si mantiene facendo la detective privata.
Jessica è una disadattata alcolizzata, cura poco se stessa e il proprio appartamento/ufficio e, dal dramma vissuto in seguito al rapimento di Kilgrave - super-uomo con il potere di controllare le menti degli individui -, cerca di mantenere a distanza quelle pochissime persone a cui tiene, tra cui vi è Trish Walker, amica fidata e presentatrice in radio.
Ben presto i drammi di Jessica tornano a tormentarla: Kilgrave è vicino e ha rapito una ragazza, Hope. Jessica decide di aiutarla, proprio quando riesce a liberarla, però, scopre che la ragazza è ancora sotto il controllo dell'uomo e uccide i propri genitori, finendo in prigione.
La missione di Jessica diventa quella di accusare Kilgrave per l'omicidio dei genitori di Hope, così da scagionare la ragazza e assicurare l'uomo alla giustizia, ma i poteri dell'uomo rendono la cosa estremamente difficile. 
Jessica si muove chiedendo così l'aiuto di Hogarth, avvocatessa con cui intrattiene rapporti di lavoro, Trish, alla quale si riavvicina e che non l'abbandona, combattendo con lei per far sì che Kilgrave venga arrestato, l'agente Simpson, utilizzato da Kilgrave contro Trish e in seguito alleato delle due, Malcolm, vicino di casa di Jessica che Kilgrave utilizzava per sapere le mosse della ragazza.
Jessica incrocia anche un altro personaggio, che sarà molto importante in futuro: Luke Cage (cui Netflix dedicherà una serie tv), marito della donna che Jessica ha ucciso su ordine di Kilgrave.
Jessica è un personaggio complesso, fragile e dedita all'alcol, si chiude a ricco nella paura che chi le sta intorno possa farsi male, crede di essere una fallita con la particolarità della super forza, il suo incontro con Luke è quindi un incontro fortunato, perché consente a entrambi di stare con qualcuno come loro, tuttavia la scoperta che Jessica ha ucciso Reva, la moglie di Luke, li porta ad allontanarsi.
Trish si mostra un'amica fedele, impavida e coraggiosa. Sa come difendersi ed è consapevole dei rischi che corre tanto da blindare casa sua o da prendere lezioni di autodifesa. Comincia una relazione con Simpson, che subirà però una brusca battuta d'arresto quando il ragazzo comincia a far parte di un programma sperimentale prendendo delle pillole che inibiscono la sua capacità di ragionare.
Hogarth, impegnata con il divorzio dalla moglie Wendy, aiuta Jessica prendendosi carico della difesa di Hope, è però un individuo avido di potere ed egoista. Entra in possesso del feto partorito da Hope e lo sottopone a vari esperimenti per comprendere se il controllo mentale è un fattore ereditario o meno, lascia che l'amante venga accusata di omicidio per salvarsi la pelle.
Kilgrave, invece, è un personaggio molto complesso. È un individuo egoista, controlla chiunque gli stia accanto, ed è rimasto impressionato dalla particolarità di Jessica che dopo un po' riesce a liberarsi de legame con lui e diventa l'unica in grado di ucciderlo. Si scopre che il suo potere è frutto di alcuni esperimenti condotti dai suoi genitori su di lui. Essendo affetto da un particolare morbo i genitori utilizzarono un virus per curarlo, che riuscì a mantenerlo in vita dandogli però il potere di controllare le menti. Kilgrave matura così un grande risentimento nei confronti dei genitori e confessa a Jessica che mai nessuno ha cercato di spiegargli come utilizzare i suoi poteri per ittenere del bene.
Jessica decide però di non ascoltare questa sua presunta bontà latente e lo cattura. Questo però va male, lui riesce a fuggire e in uno scontro finale, con un'Hope che si suicida per permettere a lei di ucciderlo senza rimorsi e Kilgrave con i poteri ampliati dal padre e in grado di sottomettere al suo volere una moltitudine di persone, Jessica riesce ad avvicinarlo facendogli credere che la sta controllando, fino a che non riesce a ucciderlo.
Con Kilgrave morto Jessica è finalmente tranquilla, tutti la considerano un'eroina e anche lei comincia a crederlo un po'. Varie citazioni e crossover in questa citazione, quali le nomine di Hulk e Capitan America e la presenza di Claire, l'infermiera di Daredavil. Che dire, stagione interessante, con un persnaggio ricco di sfaccetatture e fantasmi, che rendono la trama sempre molto più ingarbugliata. Una prima stagione in cui il cattivo è già morto, cosa dovremo aspettarci, dunque, nella seconda?
Ecco tutto, con JJ. Cosa ne pensate? A me è piaciuta molto!
A presto,

vostra, Cinzia.

11 commenti:

  1. Ciao Cinzia, non ho letto tutto causa spoiler ma sono contenta che ti sia piaciuta. Io volevo iniziarla appena ho un minuto di tempo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ti piacciono gli spoiler hai fatto bene xD. Lo ricordo sempre all'inizio di ogni post, spoilero lo spoilerabile ahahaha
      Comunque, assieme a Daredevil te la consiglio caldamente, sono molto ben fatto e hanno delle trame molto interessanti!

      Elimina
    2. Daredevil è stata la mia fissa con l'arrivo di Netflix XD sono già in pari e aspetto la seconda stagione!! :D

      Elimina
  2. Ciao! Ti invito a partecipare al mio Giveaway, in palio un bellissimo fantasy illustrato + segnalibro.

    RispondiElimina
  3. Ciao Cinzia.
    Ho visto la prima puntata di Jessica Jones e a dir la verità non mi è piaciuta molto. Sarà che non sono un amante dei gialli per quanto mi piacciono le serie dei super eroi e anche i film non so.
    Forse dovrei dargli un'altra possibilità dopo la prima puntata, magari quando avrò più tempo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi Susy, ciao!
      Be', se vuoi è hai tempo dagli una seconda possibilità, anche se solitamente si capisce se una serie è nelle proprie corde già dal pilot. Quel che posso dirti, cercando di non fare spoiler, non sapendo se hai letto tutto il post o meno (che di persé è abbastanza spoileroso XD) è che non è proprio un giallo, la stagione verte sullo scontro tra Jessica e Kilgrave, il cattivo. Come si sono conosciuti, cosa porta Kilgrave a Hell's Kitchen, perché è diventato come è e via dicendo. :)

      Elimina
  4. Non ho ancora iniziato Jessica Jones perché sto finendo altre serie, ma è nella mia lista perché ne ho sentito parlare molto bene. Ho amato follemente Daredevil perché seguivo il fumetto e credo che la serie di Netflix ne abbia colto il lato più profondo e crudo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa per il ritardo con cui rispondo, sono stata totalmente fuori dal mondo interattiva per un bel pezzo. Jessica Jones merita davvero tanto come serie, se il genere piace, spero piaccia anche a te :)

      Elimina
  5. Ciao! Il linky party di "All I need is a charming" mi ha fatto scoprire il tuo blog :)

    Ho adorato questa serie dedicata a Jessica Jones, personaggio che in precedenza non conoscevo per niente. Mi ha conquistato grazie anche ad una serie di personaggi secondari favolosi ma soprattutto un villain astuto e degno di questo nome: Kilgrave. Pazzesco insomma!
    Anche la seconda stagione di Daredevil, però, non scherza ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, arrivo in ritaardo dopo il link party, ma passerò sicuramente :)

      Anche a me Jessica Jones è piaciuto tanto, forse anche più di Daredevil, la seconda stagione la sto guardando adesso, quindi vi arò sapere a tempo debito xD
      Per JJ, posso dire che ho amato Kilgrave e mi è davvero dispiaciuto che alla fine sia morto, era davvero un bellissimo personaggio. Vedremo cosa ci riserveranno con la seconda stagione. Spero rimanga all'altezza :D

      Elimina