lunedì 22 febbraio 2016

Telefilm, enjoy! #34 - Supernatural, Grey's Anatomy

Buon lunedì e buon inizio settimana, questo è un messaggio registrato che si autodistruggerà tra: tre, due, uno... No, scherzo, ma è vero che non siamo in diretta, in questo momento io sono all'Asp, o all'INPS, non so bene, a seconda della fila che troverò, quindi questo è un post programmato, ma rifilarvi ieri sera due post del Telfilm, enjoy mi sembrava troppo, perciò eccomi qui... cioè, ecco qui il post, io sono da tutt'altra parte xD. Ma bando alle ciance, ecco a voi i commenti!
COME SEMPRE VI RICORDO CHE I MIEI COMMENTI NON SI RISPARMIANO NEGLI SPOILER, SE NON VOLETE ESSERE INFORMATI SULLA PROGRAMMAZIONE AMERICANA, O NON SIETE ANCORA IN PARI, VI SCONSIGLIO VIVAMENTE DI LEGGERE.

Puntata filler, come al solito, ma perlomeno in questa hanno almeno parlato dell'Oscurità! 
Ordunque, i nostri due cacciatori preferiti fanno delle ricerche per capire come distruggere Amara e vengono a conoscenza di un artefatto toccato da Dio che era nelle mani degli Uomini di Lettere (mi rifiuto di chiamarli Umanisti, ma che cosa è? Cioè, boh), nel 1943, a bordo di un sottomarino statunitense, ma che affondò, andando perduto per sempre. Sam pensa dunque di chiedere aiuto a Castiel, che non è Castiel, ce lo ricordiamo, no? 
Castiel/Lucifer porta Dean indietro nel tempo al 1943, a bordo del sottomarino, ma lui ne resta fuori a causa di alcuni sigilli apposti.
Cass/Luci torna dunque nel bunker mentre Dean si trova a dovre spiegare che è lì per entrare in possesso di questo manufatto, dovendo ad un certo punto rivelare che l'intero equipaggio morirà, ma l'America vincerà la guerra.
La donna che ha in custodia il manufatto comincia a credere a Dean e gli mostra l'oggetto, dicendogli che è un pezzo dell'Arca dell'Alleanza e che effettivamente è potentissimo. Un gerarca nazista, alla ricerca del manufatto, attacca il sottomarino e allora Dean fa sì che l'equipaggio lo possa utilizzare per distruggere il sottomarino tedesco che li ha attaccati.
Sam ha scoperto un modo per portare indietro Dean, ma l'entusiasmo si smorza quando scopre che serve il potere di un arcangelo, non sapendo che in realtà nel tramite di Cass c'è Lucifero. Lucifer prova comunque l'incantesimo rivelando a Sam che lui è Lucifer. Cass/Luci riesce a riportare indietro Dean, si rivela a entrambi portando Dean a promettere che combatteranno Lucifer e Salveranno Cass.
Perché ci mancava un bel da fare, dovevamo preoccuparci anche di Luci xD.

_________________


12x10 - ALL I WANT IS YOU
Altro bell'episodio per Grey's Anatomy, che si concentra sulle conseguenze che l'incidente ha avuto su Meredith. 
Viene mandata dalla Bailey in terapia da uno psicologo che la spinge a buttare fuori tutto quello che si tiene dentro dalla morte di Derek. 
Impegnata a parlare di sé parla anche delle persone che la circondano: parla dunque di Maggie, impegnata in una relazione segreta con DeLuca, che viene poi accidentalmente scoperta da Webber, e la sua espressione è meravigliosa.
Parla di Amelia e di Owen, la prima deve rimanere sobri, il secondo ha un problema con Riggs, che si scopre essere stato il fidanzato della sorella, che poi è morta per qualche motivo che al momento non ci è dato sapere. Nel corso dell'episodio vediamo quanto forte siano come squadra, lavorando in perfetta sintonia.
Parla di Alex, in crisi con Jo, che vorrebbe sposarlo ma non sa com possano andare le cose e alla fine è lei a prendere la decisione più matura!
Vediamo Meredith alla riscoperta di se stessa, come persona che non è più moglie e che deve adesso abbandonare il ruolo di vedova, che può ancora vivere se è questo che vuole. Comprende di non voler più stare da sola, nonostante lei sia sempre stata abituata ad affrontare i problemi in solitudine, ma l'atmosfera creatasi in ospedale fa sì che lei veda i suoi colleghi come una famiglia. Un episodio di buoni sentimenti e di positività, si ottimismo e di affacciarsi alla vita.

Ecco tutto, per adesso, spero di poter sbucare più tardi, ma non ve lo assicuro.
A presto, 

vosta, Cinzia.

2 commenti:

  1. Pensavo che l'assenza di Derek avrebbe portato un calo di intreccio alla storia ma considerato che nella decima era totalmente assente, non è poi questo gran sacrificio (anche se la sua morte mi ha completamente devastata). Fin dall'inizio della serie non è mai stata veramente da sola, Derek si, Derek no, il veterinaio ecc.. quindi sarà interessante vedere se riuscirà a darsi un'altra opportunità, c'è riuscito Alex con Izzy che ha trovato Jo (anche se non è morta era il suo grande amore) anche se non sarà mai la stessa complicità che aveva con Derek.. da qualche parte ho letto che era Riggs ma non è che ce li veda bene insieme :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, penso che questa sarà la stagione della rinascita senza Derek. Lei può fare quello che vuole, il punto sarà vedere cosa vorrà!
      Io con Riggs ne vedrei delle belle, più che altro per la sutuazione che si verrebbe a creare con Owen, con cui sono amici, e Owen si vede con Amelia... te li immagini a cena tutti e quattro? Ci scappa il morto xD

      Elimina