martedì 16 febbraio 2016

Telefilm, enjoy! #29: The Vampire Diaries, The Originals, Supernatural e Grey's Anatomy

Salve a tutti, miei cari, la sessione d'esame si è finalmente conclusa (male, perché l'ultimo esame non è andato bene, ma pazienza, si fa quel che si può), resta soltanto una prova in itinere che, effettivamente, non so quando si terrà (grazie prof che non dai date certe, i primi di Marzo può voler dire qualsiasi cosa), ma non intendo pensarci in maniera ossessiva. Ho bisogno di riposare, di pensare a me, ai miei interessi, al mio blog e allo shopping. Procediamo comunque con calma, e andiamo dritti al nostro appuntamento con il Telefilm, enjoy. Mancano, infatti, ben quattro telefilm di cui parlare! Per tale motivo cercherò di fare commenti più brevi del solito.




COME SEMPRE VI RICORDO CHE I MIEI COMMENTI NON SI RISPARMIANO NEGLI SPOILER, SE NON VOLETE ESSERE INFORMATI SULLA PROGRAMMAZIONE AMERICANA, O NON SIETE ANCORA IN PARI, VI SCONSIGLIO VIVAMENTE DI LEGGERE.


07x12 - POSTCARD FROM THE EDGE
Continua la nostra avventura con The Vampire Diaries, a quanto pare Elena è morta morta e Damon non accetta quello che ha fatto affrontando il dolore in maniera inaspettata: fraternizza con Julian, infatti. Comincia a far caciara con il suddetto e arriva a fare  pugni con dei vampiri sconosciuti in una sorta di fight club dei vampiri. 
Caroline invece ha problemi con la gravidanza, le gemelle sono delle streghe assorbi-magia, quindi si stanno cibando della vita soprannaturale di Care, che si sta essiccando, mai na gioia, proprio.
Mentre Damon si sta facendo ammazzare nel fight club di Julian interviene Stefan, che vuole aiutarlo, Damon allora confessa il misfatto e Stefan decide di uccidere Julian, imputando a lui tutta la colpa delle sue disgrazie dalla notte dei tempi, in pratica. Aiutato da Valerie riesce a farlo fuori in una decina di minuti e allora mi domando se non sono tutti degli immensi imbecilli per non aver pensato a questa tattica prima, muore quindi il villain più inutile della serie in generale, ma i guai non sono finiti. Bonnie, Nora e Mary Louise si recano dalla cacciatrice per ucciderla, trovano, però, una donna provata dalla sua missione. Quando questa aggredisce Bonnie interviene Enzo, che avevo quasi dimenticato da quanto tempo non lo vedevo, e porta con sé la cacciatrice per farla ringiovanire, come non lo so. Ma che cosa vuole un vampiro da una cacciatrice? E dire che Enzo poteva tirar fuori tanto, al posto di essere relegato a macchietta inutile.

____________________________________


03x12 - DEAD ANGELS
Torniamo anche a The Originals, Cami ha preso il giocattolo di Hope intagliato con il legno di quercia bianca, in cambio vuole gli oggetti oscuri appertenenti a suo zio (non ci ha pensato per tre stagioni e adesso vuole gli oggetti... poi però la difendiamo). Klaus non è molto contento di ciò, era facile immaginarlo e per tale motivo Cami chiede aiuto a Vincent, il quale fa in modo che Klus non si possa avvicinare a Cami. Klaus alla fine accetta lo scambio che Cami propone, anche se io avrei preferito le staccasse la testa, ma non avverrà mai, ne sono consapevole.
Elijah si trova alle prese con gli Stryx, Aya è la nuova leader, ma Elijah cerca di impadronirsi del comando utilizzando l'atto istitutivo dell'organizzazione, sfidando Aya. L'atto, tuttavia, prevede anche una sfida in astuzia, perciò Marcel, mentre i due sono impegnati a combattere, si impadronisce dell'atto e si nasconde tra le vie di New Orleans. Al raggiungimento della mezzanotte l'atto è ancora nelle mani di Marcel, che diventa il nuovo leader, alla fine però scopriamo che era tutto un piano di Elijah. 
Davina, alle prese con la congrega degli Stryx, scopre qual è l'arma che può uccidere gli Originali, il nuovo capo delle sorelle lo comprende e le entra nella mente per scoprirlo, scopriamo infatti che la congrega non vuole più essere assoggettata agli Stryx, perciò la strega si reca al cimitero, da Cami, per prendere il cavaliere di legno, che SORPRESA lo consegna a Aurora.
Cami sembra sconvolta del fatto che il piano le si sia ritorto contro e Klaus è furioso. Cosa vorrà fare la nostra psicopatica? E Che fine ha fatto Lucian? 

 ____________________________________


11x13 - LOVE HURTS
Torna Supernatural con un episodio riempitivo, che però ci ha dato uno spunto interessante circa il rapporto tra Dean e l'Oscurità: Amara.
In questo episodio, ambientato durante San Valentino, una moglie cerca di recuperare l'amore del marito fedifrago, ma questo scatena una serie di morti che desta la curiosità dei fratelli Winchester. 
Presto detto: la donna, parlando con la parrucchiera, aveva confessato di voler ricocnquistare il marito, ma la donna, una strega, le aveva dato un incantesimo per ucciderlo, assumendo l'aspetto della persona più desiderata. L'incantesimo si trasmette attraverso un bacio, perciò assieme al marito muore anche la babysitter con cui il marito la tradiva. 
Dean e Sam scoprono come sistemare la situazione e per liberare la donna Dean la bacia facendo ricadere su di sé la maledizione.
Al momento dell'attacco da parte del mostro che uccide, Dean vede Amara, suo profondo desiderio. 
Quanto bello sarebbe se Amara restasse, se il suo personaggio diventasse di più di una semplice villain che in men che non si dica i nostri eroi uccideranno? Io lo spero davvero tanto!
Dean alla fine confessa tutto a Sam, il quale promette che sarà lui ad occuparsi dell'eliminazione dell'Oscurità, questo potrebbe di gran lunga cambiare le dinamiche tra i personaggi!

 ____________________________________


12x09 - THE SOUND OF SILENCE
Eccoci con il ritorno di Grey's Anatomy, il tanto atteso medical drama. Avevamo lasciato molto in sospeso: April e Jackson in procinto di concludere la loro storica conversazione, Meredith che ha scoperto di più su Owen e sul suo rapporto su Griggs, Amelia distrutta dalla lite con Mer che si lascia nuovamente andare all'alcol.
Tuttavia, di tutte queste situazioni non ne rivediamo molte. Durante una normale giornata lavrativa, Mer viene aggredita da un paziente che non era in sé e subisce gravi danni.
È piena di lividi, ha la mascella spezzata, ha perso l'udito temporaemente, ha gambe e braccia spezzate, o perlomeno qualche arto. Si trova accanto i suoi colleghi che fanno di tutto per medicarla e, al suo risveglio, si trova ada vere a che fare con un mondo che non percepisce, se non visivamente. Vede Jackson e April litigare, Webbere difenderla da un'Amelia che sembra arrabbiata. È sola, nel suo silenzio.
Pian piano riesce ad acquistare l'udito, ma a causa della mascella spezzata non può parlare, perciò è costretta ad ascoltare, e troviamo un Alex premuroso nei suoi confronti e una Jo che si preoccupa per lui, Amelia che le comunica di essere sobria dalla sera della sua aggressione, Webber che le fa una discorso da padre per aiutarla a superare il dolore della perdita di Derek, dicendole che la chiave è il perdono. Deve eperdonare Penny, che è solo una specializzando; Derek che è morto, lasciandola sola; Amelia che non è Derek; e se stessa, sopra ogni cosa. Il perdono comincia ad arrivare in piccoli gesti, Penny l'aiuta in un momento di sconforto, affrontando i suoi superiori, perdona Lou, il signore che l'aveva aggredita.
Episodio intenso per Grey's Antomy, che mi ha ricordato i vecchi episodi, seppur fuori dalla normale narrazione, Meredith centrico, mi ha fatto commuovere come nelle precedenti stagioni. BELLO




Eccoci alla fine dei miei commenti, mi scuso per la lunghezza, ma non riesco a atrattenermi. Voi cosa ne pensate di questi episodi? Devo dire che, stranamente, mi sono piaciuti quasi tutti! Quindi aspetto con ansia gli episodi di questa settimana. Adesso che la sessione si è conclusa vedrò di occuparmi di aggiustare piccole cose nel blog, e di creare una nuova grafica. 
A più tardi, con il Teaser Tuesday,

vostra, Cinzia.
 

4 commenti:

  1. Mi sono fatta un bel pianto con la puntata di grey's anatomy. Ellen Pompeo è un'attrice fantastica, lo sono tutti quelli di grey's anatomy sia chiaro, ma lei è perfetta in tutti i sensi e qui l'ho trovata superlativa. Sia Amelia che Mer dovrebbero trovare un punto di incontro, Amelia alcune volte ti butta la sua merda addosso mentre Meredith si tiene le cose dentro, sono proprio diverse caratterialmente per questo non si capiscono..
    The vampire diaries era iniziato bene e adesso non so proprio dove voglia andare a parare, giuro! Hanno fatto morire Elena, scherziamo? Non c'è rispetto per i fans!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accorso con te, Grey's Anatomy ha sfornato proprio un bell'episodio, un episodio più intenso dei precedenti di questa stagione. Quando si tratta di tirar fuori il dolore delle persone sono superlativi, e il cast è meraviglioso. Penso che questa stagione si baserà proprio sul rapporto tra loro due, Amelia potrebbe essere la chiave per risanarla, e Mer potrebbe farle anche bene.
      Per TVD non c'è che dire, stanno prendendo una decisione peggiore dell'altra. Io faccio parte di quel team che alla fine della stagione scorsa preferiva un'Elena morta e che non ha apprezzato l'escamotage dell'incantesimo del sonno che fa tanto Bella Addormentata. Però questa scelta è davvero incredibile, che senso ha avuto salvare Elena nel finale della sesta stagione per poi farla morire in maniera così balorda adesso? Giocandosi, in questo modo, la possibilità di dare vita a un episodio di un'intensità emotiva incredibile, pari forse all'episodio in cui morì Marissa in The O.C.
      Non comprendo proprio la scelta di portare avanti questa stagione in questo modo.

      Elimina
  2. Ciao! La puntata di GA mi ha talmente emozionata che ho pianto come una fontana! Questa è sicuramente una delle puntate più belle della stagione! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, gli scorsi episodi sono stati più piatti, mentre questo, sebbene sia anche slegato dalle storyline di tutti gli altri perché è più concentrato su Meredith, mi ha fatto tornare alle prime stagioni. È stato davvero molto commovente, ora non vedo l'ora di vedere il nuovo!

      Elimina