martedì 5 gennaio 2016

Teaser Tuesday #3

Salve a tutti e ben trovati, torno dopo settimante intere con una rubrica che dovrebbe essere settimanale... I'm so sorry, please forgive me.





Lo so, lo so, sono stata pessima, ma il martedì ne capitava sempre una diversa e non sono più riuscita a scrivere il Teaser Tuesday. Ma oggi, mentre mi riposo spaparanzata in poltrona, prima di cominciare il recupero di Arrow (e morire di fronte all'addominale di Oliver Queen, ohhhhh Olly) ho pensato di riprendere questa rubrica, in fondo era uno dei miei propositi per questo 2016, essere presente nel blog, rispettare le rubriche, scrivere!
In che cosa consiste il Teaser Tuesday?
Consiste effetivamente nell'inserire, ogni martedì, un estratto del libro che stiamo leggendo, facendo attenzione a non inserire spoiler. (LA RUBRICA È STATA IDEATA DAL BLOG SHOULD BE READING).


Titolo: Silver: La porta di Liv (Silber #2);
Autore: Kerstin Gier;
Editore: Corbaccio;
Pagine: 329;
Prezzo: 16,40€;
Genere: Young Adult, Urban Fantasy;







«Salve, B» disse Henry, che non aveva neppure degnato di uno sguardo David Beckham. Bee come ape oppure B? Era un nome in codice? Di sicuro non era la misura della coppa del suo reggiseno.
B protese una delle sue lunghe gambe fuori dall'acqua. Se al suo posto ci fosse stata una coda di pesce, non mi sarei stupita.
«Non vuoi entrare in acqua?» sorrise lasciva.
Non che non voleva entrare, avrei voluto gridare, ma le nuvole non hanno la voce. Henry si slacciò disinvolto la cintura dell'accappatoio e se lo sfilò dalle spalle facendolo cadere a terra, con tale determinazione che B emise un sospiro soddisfatto mentre io avevo problemi a restare in aria. Mio malgrado mi ero trasformata in qualcosa a metà tra la nuvola e la condensa, e sapevo che non sarei riuscita a mantenere questo stato ancora a lungo. D'altro canto era l'unica cosa che sapevo, che cosa diavolo stava succedendo qui dentro? Mi balzarono alla mente le perfide parole di Secrecy. Che cosa aveva scritto? Che Henry non era propriamente famoso per a sua timidezza in fatto di donne?



Ecco a voi il teaser di Silver: La porta di Liv, il secondo volume della trilogia Silber, ammetto che sto impiegando di più a leggere, Gennaio è arrivato con il carico di studio che solo chi ha esami a breve può comprendere, spero comunque di riuscire ad esserci con costanza, dovessi programmare i post a notte fonda.
Voi, invece, che libri avete in lettura?
A presto,

vostra, Cinzia.

6 commenti:

  1. A me di Silver manca solo l'ultimo libro, è una trilogia che mi è piaciuta molto anche se secondo me non è ai livelli di quella delle gemme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, guarda non posso proprio paragonarle, purtroppo le ho lette tempo fa e ammetto che ricordo ben poco, tant'è che ho deciso di rileggere la trilogia delle gemme, poi potrò fare un paragone, ma non sei la prima persona a cui lo sento dire. :)

      Elimina
  2. Brava! Metti già in pratica i buoni propositi :)
    Cresciuta con di documentari di padre e figlio, io sto leggendo "I tre giorni di Pompei" di Alberto Angela. Sì è un saggio di storia, ma appassionante come un romanzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, ci si prova, sperando di continuare così anche il resto dell'anno! :D
      Non ho mai letto libri degli Angela, mi è capitato di leggerne uno di Valerio Massimo Manfredi e ricordo che mi ha entusiasmata. Penso che la tua sia davvero una bella lettura :)

      Elimina
  3. Ciao ^^ Di questa serie ho letto solo il primo volume ma non mi ha convinta tantissimo, quindi per i seguiti sono ancora indecisa xD Anch'io in queste settimane avrò tantissimo da studiare, ma spero di riuscire a dedicare un po' di tempo a blog e lettura ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Juliette, io ho concluso il primo volume e con ilsecondo sto avendo difficoltà, ma non capisco se il problema sono io, con il mio poco tempo, o se effettivmente non riesco ad ingranare con la lettura di questo secondo volume. Gennaio è un dramma per gli studenti, io spero di riuscire a mantenere il ritmo, sebbene debba ancora imparare a programmare i post xD

      Elimina