venerdì 11 dicembre 2015

Off topic - Perché nei ritagli di tempo divento anche fanwriter

Buonsalve, miei prodi lettori, oggi sto qui con un off topic, cioè, il mio essere un'irrimediabile fangirl, che muta in una fanwriter, se dovutamente ispirata!
Ordunque, come dissi qualche mese fa, mi sto nuovamente cimentando nella scrittura, decidendo di dedicarmi a cose semplici per il momento, quali drabble e flashfiction. (Per chi non lo sapesse una drabble è un componimento breve che conta cento parole, si considerano drabble anche quelle che vanno da 90 a 110 parole; per flashfiction si intende invece un componimento più lungo di una drabble, ma più breve di un effettivo racconto breve, che va dalle 110 alle 500 parole).
Mi avvicino in maniera cauta, cercando di ritagliarmi un po' di tempo tra tutti i miei impegni, cerco di riprendere dimestichezza con i miei tempi e spero di riuscirci.
Per allenarmi e presa dall'amore viscerale che provo per Il Trono di Spade, mi sono cimentata nel fandom, pubblicando una raccolta di flashfiction che hanno per protagonisti i ragazzi Stark, sono per lo più delle future!fic (componimenti che riguardano il futuro dei personaggi, futuro fantastico, non realizzato).




Questo è il titolo della raccolta, sei capitoli per sei personaggi, non è niente di che, ma è molto di più di quanto ho prodotto negli ultimi tempi, perciò a voi l'onore, se ne avete voglia.
A presto, 

vostra, Cinzia.

Nessun commento:

Posta un commento